Skip to content
3 maggio 2010 / librobianco

Sentiero senza ritorno


E' sentiero senza ritorno
il buio che sopravvive
nell'inventare la falsa idea,
di non saper amare

Nascondere dietro parole,
ombre e tormenti della vita,
ma nella mente il solo pensiero
d'emozioni mai vissute

Un solo momento di dolcezza,
di debolezza umana
a ricordarti d'essere persona
che può sentire il sangue pulsare

Di luce si vive senza paura,
ma non v'è speranza di poterla trovare
senza abbattare infine quel muro,
dietro al quale si cela il mistero

Patrizia Mezzogori
 

(immagine dal web)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: