Skip to content
2 luglio 2010 / librobianco

Oltre l’apparenza


Ignobile cattiveria umana
che solo all'apparenza
dai valore, fermando
lo sguardo alla figura
ancor non hai capito
che oltre c'è la vita

Non guardare con occhio
vacuo quel cuore in grado
di donare amore
Non calpestarlo, non rubarlo
per gettarlo in pasto agli avvoltoi

E' come vedere il cielo
e non goderne lo splendore
E' come respirare a metà
l'aria limpida del mattino
E' come avere cemento
e non un cuore

Ignobile cattiveria umana
non ti avvicinare con sguardo
perso tra le fronde
a spegnere un volo di falena
che nulla chiede
se non d'esser capita

Patrizia Mezzogori (2008)

 

(nell'immagine dipinto di Rene Magritte

Annunci

One Comment

  1. francoluis / Lug 6 2010 3:38 PM

    per dirti grazie ……ciao francoluisAmoreaspettaiche il mare mi toccasse il cuore,oscuraiil sole per non perdere i tuoi occhilasciaiche i miei pensieri diventassero i tuoi sognisolo cosi avrei avuto la certezzache avresti amato mee chene il fresco lambire della risaccane il tepore di un insolito soleavrebbero confusoquello che mi avresti regalatoe che io avrei chiamatoamore 

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: