Skip to content
1 settembre 2010 / librobianco

Magia delle parole

 

Inanellate, perle di una collana,
sfilano sui fogli non più bianchi
parole che escono da pensieri
pieni d'emozioni e sentimenti.

Nascono racconti, fiabe, fantasie,
melodie nuove su note inebrianti.
Nenie pregne di dolore che danzano
nel turbinio frenetico dei ricordi.

Seguono l'incalzante ritmo 
di un mare tempestoso
o quello dolce d'una ninna nanna
sussurrata sul filo delle labbra
ad accompagnare il sonno d'un infante.

Fremono dietro le palpebre
immagini e visioni ricche di potere,
batteno i cuori all'unisono
col respirare del mondo
per divenire unica cosa
con cielo, mare e montagne.

Parole trepidanti di vita
a far rinascere ciò che pare finito,
germogli cresciuti
in un bozzolo di puro silenzio
che alla passione s'aprono.

Patrizia Mezzogori
 

(Pensieri in libertà – opera di Amelia Romeo)

Annunci

One Comment

  1. verdefronda / Set 5 2010 10:35 AM

    La magia delle parole che affascinano ed incantano sono alla base della vita e dei rapporti umani.  Con questi versi esprimi con grande naturalezza ed eleganza un concetto generalmente poco compreso. Molto bello anche il dipinto "pensieri in libertà".  Con queste mie piccole note di grande apprezzamento saluto caramente.  Giorgio

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: