Skip to content
5 gennaio 2011 / librobianco

Vagamondando

Questo libro è un po’ il diario di bordo del mio viaggio,
scritto durante quella sosta obbligata dell’esistenza, 
in cui essa si fa abbondante nel passato
e sempre più rarefatta nel futuro.
 
Con queste parole Floriano Rubiano Fila, accompagna l’edizione del suo nuovo libro VAGAMONDANDO.
 
Il volume è suddiviso in sezioni, nelle quali l’autore ha racchiuso grazie alle parole, ciò che ha vissuto in prima persona nel corso della sua vita, gli incontri e gli impatti che hanno contribuito a formare la sua personalità, i suoi cambiamenti, le sue esperienze e le sue lotte contro ciò che è stato anche difficoltà. E questo si evince anche da uno stralcio della prefazione che cita:
 
"La sua poesia ha un respiro alto, parla di sentimenti, di problemi, di angosce, di incertezze, di politica. Sì, anche di politica, e ci mancherebbe… "
 
Ma quello che sta a cuore all’autore, oltre all’aver messo in parole le sue esperienze di vita è lo scopo primario di questo libro. Infatti il ricavato andrà a favore di un progetto da realizzare in Nicaragua, dove Floriano svolge attività di volontariato da diversi anni. Un progetto che contribuirà a rendere agevole, con la pavimentazione del cortile esterno, una scuola che ospita circa 550 tra bambini e ragazzi,. Pavimentazione che si è resa necessaria perché con il vento sempre molto forte, vi sono continuamente nuvole di polvere che entrano nelle aule (senza finestre con i vetri da chiudere altrimenti il caldo sarebbe insopportabile) facendo ammalare i bambini più piccoli di infezioni alle vie aeree.
 
Il libro è in vendita sul sito Lulu.com, dove si può trovare anche una piccola anteprima.
Clicca sulla copertina del libro o sul titolo: VAGAMONDANDO

Patrizia Mezzogori
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: