Skip to content
11 marzo 2011 / librobianco

Guardami

 ..
Guardami 
in questo silenzio che chiede tregua,
cammina in equilibrio sulle mie emozioni
e respira aria di evasione
fra le onde del cielo, 
rubandomi i pensieri
Guardami…
con gli occhi chiusi,
danzando con le note 
di una struggente canzone
con la voglia che cresce dentro
mentre nella buia notte, 
le tue labbra lasciano traccia 
di malinconia
..
Guardami…
e svela l’arcano mistero
dell’attrazione fatta di parole,
fragile isola  violentata dalla furia del mare,
in cerca di riparo 
nell’intensa aurora sensuale, 
ma breve…  di un incontro.
©  Patrizia Mezzogori
(dicembre 2008)

(Immagine dal web)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: