Skip to content
4 maggio 2011 / librobianco

Come fantasmi…

 …
Con la mente sciolgo
pensieri raggrumati
nell’inquietudine
di un vuoto senza fine.
Una sola lacrima
intrappolata e inerme,
inciampa nel ricordo
di passi che portano lontano
dove raccolgo solo il silenzio 
di parole non espresse
che come fantasmi…
vagano alla ricerca di un perché
Patrizia Mezzogori

(nell’immagine opera di Jiulie Johnson )

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: