Skip to content
16 settembre 2011 / librobianco

Gioco di specchi

.

 

 

Un gioco di specchi riflette all’infinito
– come presagio di morte –
radici di parole, colori e suoni senza vita.
Crudele è la mano dell’uomo
– assetato di potere –
immersa nel melmoso mare di affari sporchi,
che portano il mondo a una forma
ricurva sotto il peso di guerre maligne,
create ad arte per regalare illusioni di pace

© Patrizia Mezzogori
15/09/2011

 

 

(nell’immagine Grand Illusion di Celeste Peters )

….

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: