Skip to content
8 febbraio 2012 / librobianco

Freddo silenzio…

Edera avvinghiata al muro
è il freddo silenzio che mi abbraccia
in odori e pensieri colmi di pianto
che trasformano la fiducia
in acerrima nemica della speranza

Come ombra su ombra
il vuoto cela i ricordi
avviluppandoli in una ragnatela
vischiosa e mortale
dalla quale è difficile districarsi,

mentre su mute facciate lacrimose
affogano i fotogrammi
di un saluto ingannatore
che nascondeva il tuo addio
e l’inizio… del mio morire

© Patrizia Mezzogori

07/02/2012

Annunci

7 commenti

  1. massimo botturi / Feb 9 2012 8:09 AM

    non c’è freddo che duri in eterno

    un abbraccio

    • Patrizia M. / Feb 11 2012 9:20 PM

      Lo spero Massimo
      Un abbraccio a te
      Pat

  2. giusymar / Feb 11 2012 9:01 PM

    come è bella!
    Triste, o per lo meno la sento tanto triste.
    ma così bella!

    • Patrizia M. / Feb 11 2012 9:21 PM

      In effetti lo è triste
      Grazie, Pat

  3. Vito M. / Feb 14 2012 12:59 PM

    Come mai mi era sfuggita questa poesia meravigliosa? per fortuna sono passato….
    avrei perso un’altra tua perla.
    Sorellina, ti auguro un buon San Valentino, un abbraccio, con amicizia, Vito

    • Vito M. / Feb 14 2012 1:01 PM

      ma, ora che ci faccio caso, non conoscevo proprio questo blog….. grrrrrr va beh! dai, rimediamo, ora lo sottoscrivo….. ciaooooo

      • Patrizia M. / Feb 14 2012 2:20 PM

        Questo è un blog che ho salvato su WordPress quando hanno deciso di chiudere la piattaforma di Splinder, prima era là e mi serviva da collegamento per il sito dove inserisco le poesie. Ora è cambiato tutto ma io lo mantengo ugualmente vivo qui 🙂
        Grazie e buon San Valentino a te fratellone
        Ciaoooo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: