Skip to content
27 agosto 2012 / librobianco

In tua assenza

 

In tua assenza non lascerò morire tra i ricordi
il desiderio nato da un incontro di sguardi
profondo come gli abissi marini
dove ogni sospiro diventa spasmo
nell’ignoto che circonda il movimento.

Se i pensieri sono diventi lacrime
rivolte al vuoto che nasce dal pensarsi soli
nella vastità dell’universo
dove le parole non hanno suono
e mute gridano il loro tormento,

gli stati d’animo e le impressioni
che scaturiscono dalla malinconia,
sono nota dominante tra folle evanescenti
e s’innalzano libere di sognare
liberandosi da offuscati ed effimeri spiriti.

 

© Patrizia Mezzogori

25 agosto 2012

Annunci

4 commenti

  1. Claudio's / Ago 28 2012 5:58 PM

    Quanto sentimento profondo del Tuo cuore…o dolce Anima…
    Un abbraccio tenero ♥
    Cla

    • Patrizia Mezzogori / Ago 28 2012 11:02 PM

      Grazie Claudio, un abbraccio tenero anche da parte mia
      Pat 🙂

  2. arthur / Ago 31 2012 12:27 AM

    Mi mancavano i tuoi versi e la tua anima sensibile.

    Ciao!

    ‘notte…

    • Patrizia Mezzogori / Ago 31 2012 8:38 AM

      Eddai, così mi metti in imbarazzo
      Chissà, forse leggendo la prossima però cambi idea 🙂
      Ciao, buona giornata

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: