Skip to content
4 ottobre 2012 / librobianco

Lasciami sognare…

 

Lasciami sognare sull’armonia
di note che riempiono l’aria
e stelle cadenti che portano il cuore
a vibrare in quell’oasi dove la pace
aleggia tra fronde rilucenti rugiada.

Lasciami sognare nell’aria frammentata
dal pulviscolo luccicante della polvere,
dove ogni pensiero s’immobilizza
e solo il battito del cuore spezza
lo spazio creato dal silenzio assoluto.

Lasciami sognare d’averti accanto
per ascoltare, complice il buio della notte,
il tuo respiro che m’accarezza la pelle
suscitando brividi di piacere che fanno
scorrere velocemente il sangue nelle vene.

Lasciami sognare ancora una volta
appassionate voglie, dove le nostre mani
s’intrecciano scivolano su corpi
che ardono dal desiderio d’unirsi
nel gioco erotico dei sensi.

Lasciami sognare ancora una volta… te.

 

© Patrizia Mezzogori

03/10/2012

Annunci

24 commenti

  1. Vito M. / Ott 4 2012 12:33 PM

    Intanto mi sono accorto che sognavo io, trasportato dalla bellezza dei tuoi versi, ogni parole un fotogramma che scorrendo contribuisce a formare uno splendido film, quello dei tuoi sentimenti.
    Complimenti sorellina, tutto molto bello.
    Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

    • Patrizia M. / Ott 4 2012 3:30 PM

      Mi fa piacere che le mie parole abbiano fatto sognare anche te caro fratellone.
      Un abbraccio, con amicizia
      Pat

  2. Rebecca o semplicemente Pif / Ott 4 2012 12:45 PM

    Che bella cara Patrizia, allora ti lascio songare per realizare questo tuo sogno da incato.. ti abbraccio Pif

    • Patrizia M. / Ott 4 2012 3:29 PM

      Grazie Rebecca. Abbraccio a te, Pat

  3. Rosemary3 / Ott 6 2012 5:08 PM

    Stupenda chiusa che da sola riesce a racchiudere tutte le emozioni contenute nella superba composizione…
    Ros

    • Patrizia M. / Ott 7 2012 11:17 PM

      Che piacevole sorpresa ritrovarti. Grazie di cuore
      Pat

  4. Alessandra Bianchi / Ott 7 2012 8:01 PM

    Bella: intima, elegante ed erotica.

    • Patrizia M. / Ott 7 2012 11:20 PM

      Grazie di cuore Alessandra
      Ciao, Pat

  5. Lebefi / Ott 15 2012 9:47 PM

    Ciao, sono arrivata qui x caso.. tramite qualche amico blog in comune…
    complimenti x questa tua creazione, molto passionale…
    ti invito nel mio mondo (blog)…
    un saluto… Barby!

    • Patrizia M. / Ott 16 2012 8:28 AM

      Ti ringrazio Barby
      Ciao, Pat

  6. Cose da Blog / Ott 16 2012 8:18 AM

    Cos’altro può racchiudere le meraviglie dell’universo più di un “te”? Magari visto al risveglio dopo una notte di “solitudine”?

    • Patrizia M. / Ott 16 2012 8:31 AM

      Se questo TE lo si rivede al risveglio è magnifico… non lo è se rimane solo un sogno…

      • Cose da Blog / Ott 16 2012 8:32 AM

        già… ci vogliono più TE 😉

        e ci vuole l’indole per sostenerli… 😉

      • Patrizia M. / Ott 16 2012 8:34 AM

        Proprio così… 😉

  7. Walter / Ott 16 2012 8:18 PM

    Bella poetica in questi versi. Danno spazio all immaginazione e alla sensualità.
    Sia per lui che per lei.

    • Patrizia M. / Ott 16 2012 9:01 PM

      Grazie Walter, mi fa piacere di sia piaciuta
      Ciao, Pat

  8. arthur / Ott 17 2012 1:28 AM

    Cosa è che trasmette una poesia? Sensazioni che, per un attimo, ci proiettano in un mondo fatto di emozioni. So per abitudine, ma anche per averlo vissuto con mio padre, che prima ancora che parole, sono alito che viene dall’animo, esce all’improvviso e non ha pace fino a che non trova spazio tra le righe di un foglio magari improvvisato.

    Non so tu come sia quando scrivi le tue poesie, ma qualcosa del genere c’è senz’altro.

    E come sempre, una dolce e malinconica melodia.

    • Patrizia M. / Ott 17 2012 10:13 AM

      Si Arthur, c’è quello che hai detto tu. Quello che è racchiuso nell’animo, poco alla volta prende vita attraverso le parole buttate di getto sul primo foglio che capita e poi sistemate per dargli un senso. Inizialmente le mie poesia sono proprio sensazioni buttate in maniera caotica, proprio come vengono sentite nel mio essere persona, nel io IO profondo… poi poco alla volta prendono sostanza e concretezza, fino ad arrivare alla poesia vera e propria, anzi alle mie “parole imbrattate” come amo definirle da sempre.
      Bacione e grazie. Pat

  9. semprevento / Ott 18 2012 4:24 PM

    ..questa l’avevo persa…..
    …………………………
    bacio
    vento

    • Patrizia M. / Ott 18 2012 4:34 PM

      E dove l’avevi messa??? 😉

  10. gabbianosolare / Nov 5 2012 5:46 PM

    Questa poesia è bellissima, intensa ma anche delicata.
    Mi piace ogni strofa, mi fa provare emozioni 🙂
    Ti faccio i complimenti sinceri.
    Un abbraccio fraterno, Giuseppe.

    • Patrizia M. / Nov 5 2012 6:59 PM

      Grazie di cuore carissimo amico, amico anche di penna 🙂
      Un grande abbraccio a te, Pat

  11. Elena / Nov 9 2012 2:57 PM

    Ora però sogno pure io!!!

    • Patrizia Mezzogori / Nov 9 2012 3:03 PM

      Mi fa piacere, sognare è sempre molto bello 🙂

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: