Skip to content
17 gennaio 2015 / librobianco

Lacrime amare

.
Come tenero fiore denudato dalla forza
di un vento impetuoso e traditore,
scandaglio il mio essere interiore
in balia della sofferenza
tra demoni e forze misteriose.
A nulla serve l’acqua purificatrice
di lacrime amare che scivolano
copiose e calde sul viso,
mentre un buio impietoso
avvolge e tacita ogni pensiero
lacerandomi anima e cuore.
.
© Patrizia Mezzogori
.
17 gennaio 2015
.

Annunci

14 commenti

  1. Rebecca Antolini / Gen 17 2015 6:16 AM

    … non serve dire nulla… e semplicemente toccante 😉

  2. Elena / Gen 17 2015 8:40 AM

    Bellissima, struggente

  3. massimobotturi / Gen 17 2015 9:59 AM

    attraversare il pianto porta sempre a una rinascita, proteggi il tuo fiore

  4. tachimio / Gen 17 2015 10:36 PM

    Mi rispecchio molto in queste tue parole dolce Pat. Un bacio. Isabella

  5. kowkla123 / Gen 18 2015 1:00 PM

    Alles Gute, liebe Pat, wünsche einen super Sonntag, Klaus

    • Patrizia Mezzogori / Gen 18 2015 10:25 PM

      Ich danke Ihnen sehr, liebe Klaus.
      Haben Sie einen schönen neue Woche.
      Ciao, Pat

  6. ©Elisa / Gen 20 2015 9:01 PM

  7. Alessandra Bianchi / Gen 25 2015 7:54 PM

    Sono davvero contenta che tu sia tornata a scrivere, cara Pat. Sei proprio brava!
    Buona serata.

    • Patrizia Mezzogori / Gen 25 2015 9:44 PM

      Ogni tanto mi viene l’ispirazione. Ti ringrazio molto Alessandra.
      Buona serata a te, Pat

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: