Vai al contenuto
24 ottobre 2017 / librobianco

Tristezza immota

 

Colma di una tristezza immota
e avvolta da un pesante silenzio,
la materna natura
guarda ogni giorno,
con occhi sempre più stanchi,
la distruzione
che tutt’intorno regna.
Attraverso squarci di nubi
grigie di dolore,
indomita cerca invano
un cuore che ospiti
nobili pensieri e batta
con intenti volti
solo all’amore e alla pace.

Patrizia Mezzogori

Comacchio 16/09/2017

4 commenti

Lascia un commento
  1. silviatico / Ott 24 2017 6:18 PM

    Grigia d’un dolore ch’è anche denuncia, appena mitigata da un desiderio profondo ch’è anche speranza…
    Bello tornare a leggere di te, mia dolce Pat
    Un caro saluto ed un abbraccio di cuore

    • Patrizia Mezzogori / Nov 15 2017 6:19 PM

      Bello anche per me trovare le tue parole.
      Grazie di cuore Wood.
      Ricambio il saluto e l’abbraccio.
      Ciao, Pat

  2. Rebecca Antolini / Ott 24 2017 7:54 PM

    Oh Pat, hai toccato il mio cuore… molto bella e anche triste e veritaria … grazie per averlo condiviso… bussi 🌻 Pif

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: